• Biodinamica Craniosacrale

    Biodinamica Craniosacrale

    Siamo costituiti al 70 % da liquidi, la nostra salute nasce dalla loro libera espressione.  Lo squilibrio  si manifesta come una limitazione alla libera circolazione dei fluidi

    Read More
  • NAET

    NAET

    NAET è una raccolta di conoscenza dell’agopuntura e kinesiologia e si dedica specificamente alla sostanziale riduzione delle sensibilizzazioni
    naet_logo_NAET

    Read More
  • Somatic Experiencing

    Somatic Experiencing

    Il trauma si genera quando non siamo in grado di liberare le energie bloccate e di attraversare, una dopo l’altra, le reazioni fisico-emotive all’esperienza che ci ha ferito

    Read More
  • Prenatale e nascita

    Prenatale e nascita

    Il nostro più grande viaggio avviene nei primi inizi, dove accadono una infinità di eventi che si imprimono nella nostra fisiologia e che hanno grandi conseguenze sulla nostra vita

    Read More

Benvenuti nel nostro sito!

Caro visitatore,  benvenuto su questo sito! Ci tengo a spiegarti i principi con cui lavoro, come cerco di applicarli ogni giorno e come potrai trarre il massimo beneficio da essi.. buona lettura!

OLOS όλος è la parola greca che sta per “totalità”. Il concetto e il pensiero Olista considerano l’organismo come un tutt’uno nella sua interezza piuttosto che nelle singole parti organiche che lo compongono. La ricerca della salute è orientata alla persona e non alla malattia, alla causa e non al sintomo, al sistema e non all’organo, al riequilibrio invece che alla cura, alla stimolazione delle risorse di auto guarigione del corpo.

Mettere insieme e armonizzare le situazioni fisiche, emozionali e sociali senza tralasciare l’aspetto spirituale; stimolare il benessere attraverso un processo di interazione tra corpo e spirito, in grado di valorizzare la nostra forza nel mantenimento del nostro equilibrio.  Questa è la visione olistica dell’individuo.

L’approccio olistico è rivolto a tutti! Così come tutti viviamo delle difficoltà, tutti abbiamo bisogno di rilassarci e riequilibrarci. E’ dunque è ideale per coloro che vogliono abbandonare le vecchie abitudini e i vizi, motivarsi al cambiamento e superare un momento difficile. Da un punto di vista prettamente sociale, l’approccio olistico consente al soggetto di imparare a gestire i rapporti con le altre persone, di migliorare la propria autostima e di raggiungere obiettivi prefissati.

L’approccio olistico non deve essere visto come esclusivo e lontano dalle metodologie di intervento della medicina tradizionale o “scientifica”. Al contrario, può essere un utile complemento (in caso di malattia si esorterà il cliente a rivolgersi a medici specialisti).

Ogni individuo è un Universo a sé con esigenze, necessità da soddisfare e priorità da seguire, ed è a questo Universo che mi rivolgo ogni giorno studiando percorsi individuali che mirano a valorizzare le proprie risorse, al solo scopo di riequilibrare, aiutare e sostenere ognuno nel suo cammino verso una più piena consapevolezza dei propri mezzi.

Ti invito a contattarmi al più presto per preparare insieme il tuo percorso di benessere!